Il progetto

Si tratta di un progetto di welfare aziendale offerto ai dipendenti di alcune cooperative partner. Dietisti e nutrizionisti si coordinano con l’ufficio Risorse Umane delle cooperative per promuovere all’interno della cooperativa il servizio gratuito, raccogliere adesioni e attivare lo sportello. Previste due visite, la prima di check up, e le successive di controllo.
Il servizio in dettaglio riguarda:

  • percorsi nutrizionali personalizzati
  • disturbi alimentari di vario genere
  • chirurgia bariatrica
  • allergie/intolleranze e celiachia
  • educazione alimentare
  • psicologia e alimentazione (in collaborazione con altri servizi di welfare, se attivi)

A tutti i dipendenti viene inviato gratuitamente Milc News, rivista multitematica a cura di Fondazione Milc su temi del benessere e della salute.

Obiettivi

  • Coinvolgere almeno il 50% dello staff delle cooperative aderenti al progetto, promuovendo e ottenendo la partecipazione alla prima visita gratuita di checkup.
  • Distribuire al il 100% dello staff almeno un numero di Milc News, con tassi di lettura almeno del 20%.
  • Sensibilizzare l’intera popolazione aziendale, direttamente o indirettamente, rispetto a tematiche di salute e attinenti le buone prassi alimentari.